Ancora nessun commento

I giovani e il grido delle dipendenze

Nell’età splendida della giovinezza durante la quale con forza si reclama il senso della vita e si vuole affermare la propria identità, i ragazzi spesso rischiano di essere attratti, fino ad esserne schiavi,  da  esperienze che promettono sensazioni forti come alcol, droga e uso ossessivo dei social. Come adulti vogliamo farci interrogare da questo fenomeno per cercare di capire più a fondo quali  siano il grido d’aiuto e le domande profonde espressi, a volte in maniera scomposta,  dai nostri ragazzi.

Per questo ci troveremo a parlarne con Luigi  Ballerini, psicoanalista e scrittore