Ancora nessun commento

Piccole Note – 9 giugno 2019

PENTECOSTE

«In quel giorno voi saprete che io sono nel Padre mio e voi in me e io in voi» (Gv 14, 20)
Una promessa bellissima questa di Gesù: ci assicura che saremo risucchiati nel vortice della vita trinitaria, che capiremo le cose come le capisce Lui, che faremo esperienza viva di abitare stabilmente in Dio. Una reciproca appartenenza. Per cui ciò che è di ciascuno è di tutti e non c’è più nulla di nascosto.
Così l’uomo diventa Dio, vede realizzato ciò che da sempre ha desiderato e che si ottiene non rubandolo di nascosto, ma lasciandosi raggiungere dall’Amore.
È lo Spirito che ce lo svela ed è sempre Lui che ci guida per realizzare tutti insieme questo disegno.

 

I nuovi sacerdoti della nostra Chiesa

Sabato 8 giugno in Duomo 15 giovani riceveranno l’ordinazione sacerdotale dalle mani dell’Arcivescovo. Vogliamo affidarli al Signore nella nostra preghiera.

 

La presentazione del Rettore del Seminario

«Persone che fissano lo sguardo su Gesù e, proprio per questo, sanno guardare alla gente, con la speranza che nasce dalla fede. Sono giovani uomini che, nella loro storia personale, hanno fatto veramente un incontro significativo con il Signore Gesù attraverso la Chiesa. Si sono lasciati attrarre da Lui e hanno capito che solo all’interno della comunità cristiana potevano comprendere qual era il mistero d’amore che Dio aveva seminato nel loro cuore: la loro vocazione. Come Chiesa dobbiamo avere ancora più fiducia nella potenza dello Spirito Santo che ci indica la strada della comunione e della missione.

Quando la comunità cristiana vive i legami che nascono dal comandamento dell’amore che ci ha donato Gesù, quando questi legami di fraternità non si ripiegano
su se stessi, ma ci fanno percepire la volontà di Gesù di arrivare a tutti, allora il desiderio di essere testimoni e missionari, in ogni momento e ambito della vita, è l’occasione che Dio sceglie per far sentire la sua voce, la sua chiamata.”

 

Preghiera allo Spirito Santo

Vieni, Santo Spirito, manda a noi dal cielo un raggio della tua luce.

Vieni, padre dei poveri, vieni, datore dei doni, vieni, luce dei cuori.

Consolatore perfetto, ospite dolce dell’anima, dolcissimo sollievo.

Nella fatica, riposo, nella calura, riparo, nel pianto, conforto.

O luce beatissima, invadi nell’intimo il cuore dei tuoi fedeli.

Senza la tua forza, nulla è nell’uomo, nulla senza colpa

Lava ciò che è sordido, bagna ciò che è arido, sana ciò che sanguina.

Piega ciò che è rigido, scalda ciò che è gelido, raddrizza ciò ch’è sviato.

Dona ai tuoi fedeli che solo in te confidano i tuoi santi doni.

Dona virtù e premio, dona morte santa, dona gioia eterna.

Amen.

 

AVVISI

Oggi celebriamo la solennità di Pentecoste: preghiamo perché lo Spirito Santo venga a rinnovare il mondo

1. Oratorio estivo

Lunedì 10 giugno ha inizio l’oratorio estivo: un grande impegno per la nostra comunità parrocchiale che si mette totalmente a disposizione dei ragazzi. Vogliamo accompagnare questa avventura con l’aiuto e la preghiera.

2. Iscrizioni vacanzine

Vi ricordiamo anche l’iscrizione dei ragazzi alle settimane di vacanza per le elementari e le medie. Le iscrizioni si ricevono in segreteria

3. Lavori in oratorio

In fondo alla Chiesa trovate un depliant con suggerimenti per poter sostenere i lavori che renderanno disponibili a tutti maggiori spazi di incontro

4. Anniversario Don Gabriele

Don Gabriele giovedì 13 giugno ricorda i primi dieci anni di sacerdozio. Grato al Signore per i doni ricevuti in questi anni ricorderà questa data pregando con noi nella messa serale delle 18.00 di sabato 15 giugno

5. Anniversario Don Gianni

Il 30 giugno don Gianni Bardelli ricorda il 50° di sacerdozio a Faenza, chi desidera essere presente alla S. Messa e al pranzo, può iscriversi in segreteria entro il 14 giugno.